Subscribe

RSS Feed (xml)



Powered By

Skin Design:
Free Blogger Skins

Powered by Blogger

giovedì 3 marzo 2011

L'orco cattivo esiste

La nostra provincia ha vissuto in questi giorni 2 tragedie enormi: prima il ritrovamento del cadavere di Yara Gambirasio, la ragazzina sparita misteriosamente lo scorso 26 novembre, poi la morte di Daniel, un ventenne morto assiderato in un bosco dopo essere scappato sotto-choc da un incidente d'auto da lui causato.

Soprattutto la prima tragedia ci ha colpiti molto, come credo chiunque abbia un cuore. In casa ne abbiamo parlato spesso in questi 3 mesi, cercando di filtrare alla principessa le notizie che arrivavano dalla TV, per farle capire che purtroppo, come ha detto il parroco del paese di Brembate, nella vita reale gli orchi esistono e non sempre vengono sconfitti. Per lo meno non sempre vengono presi prima che compiano degli orrori come quello occorso alla povera Yara.

Perchè dico questo?
Perchè ieri sera eravamo a cena con mio fratello e la sua ragazza quando la piccola Chiara, senza che nessuno le avesse detto niente in merito, se ne è uscita con la seguente affermazione: "Yara è stata presa da un uomo cattivo che l'ha uccisa con un coltello".

Siamo rimasti sorpresi dal sentirle dire questa frase, abbiamo subito capito che anche le 2 piccoline hanno ascoltato quanto dicevamo alla più grande e soprattutto quanto la TV racconta in merito a questa tragedia.

Già è difficile parlare di certi argomenti con una bambina di 7 anni... come si può farlo con 2 bambine di 3 anni?

5 commenti:

Twins(bi)mamma ha detto...

certi argomenti non sai mai come affrontarli.. speri solo che non accada mai a te di affrontare un dolore così grande...

Ilaria ha detto...

Si può farlo attraverso le fiabe, credo, che non a caso sono piene di violenza e possono fare paura, anche se spesso finiscono bene... in fondo anche la frase pronunciata da Chiara sembrava proprio estratta da una fiaba (pensa al cacciatore e Biancaneve...), solo che purtroppo stavolta è successo veramente, e come dici tu chiunque abbia un cuore al solo pensiero di Yara lo sente tremare di dispiacere per lei.

fiordicactus ha detto...

Ascoltano e parlano, anche all'asilo . . . magari qualche altro genitore non ha tante attenzioni . . . ho visto in tv che un papà portava il bambino a vedere il posto del ritrovamente e si giustificava dicendo" così vede, capisce che non deve allontarsi dai genitori . . .(Sich!)" ;-)

Ciao, R

mirko ha detto...

............................................................................................................................................

mirko ha detto...

senza parole....................................................................