Subscribe

RSS Feed (xml)



Powered By

Skin Design:
Free Blogger Skins

Powered by Blogger

martedì 7 ottobre 2008

La Dormigliona e la Mangiona

"Papa', che ne dici se chiamiamo la Sonia 'dormigliona'?"

"Perche' si sveglia sempre per ultima?"

"Si', e' sempre quella che dorme di piu'!"

"(eh, sapessi le corse notturne di papa' e mamma...) Va bene, chiamiamola la Dormigliona allora. E Chiara?"

"Lei sara' la mangiona, visto che e' sempre l'ultima a finire il biberon, la mattina".

"(...perche' glielo do per seconda...) OK! Allora Sonia e' la Dormigliona, Chiara la Mangiona. E tu?".

"......."

"Tu sei la mia principessa, la piu' bella del mondo!".

"Va bene, grazie papa'".

E' tutto vero, Ilaria e' la mia principessa. La piu' bella.

Non dovrei fare distinzioni ed infatti non le faccio, sono tutte e 3 dei tesori ma... come non si scorda per tutta la vita il primo amore, cosi' non si possono dimenticare le emozioni che ti ha regalato il primo figlio.

I mesi di attesa, la ricerca del nome, ma soprattutto la corsa in ospedale, il nervosismo crescente in sala d'attesa alle prime luci dell'alba di quell'oramai lontano 3 dicembre, e poi quel vagito, flebile, soffocato che proveniva dalla porta della sala operatoria e poi la porta stessa che si apre e l'infermiera che mi dice che mamma e bimba stanno bene, che tutto e' andato fortunatamente per il verso giusto.

La telefonata ai neo-nonni paterni con la mia voce strozzata dall'emozione, poi il primo bagnetto e le misurazioni (peso, lunghezza, circonferenza cranica...) col sottoscritto imbarazzato e goffo che non sa come tenere quel fagottino tanto leggero quanto prezioso tra la braccia e che si appoggia con la schiena al muro per la paura di svenire dall'emozione (...).

La visita alla mamma, ancora stordita dall'anestesia e dai postumi del cesareo...
e la sua telefonata commossa alla nonna materna... come si puo' dimenticare tutto questo, tutte queste prime volte?

Questi ricordi sono come una pellicola che si srotola davanti ai miei occhi come fossero passati solo pochi attimi, pochi giorni.

O forse sbaglio ad essere cosi'?

3 commenti:

fotino ha detto...

ciao, anche per me benedetta è la preferita, lo scrivo qui e qui lo nego, altrimenti beatrice ed angelica potrebbero offendersi..........
è vero, il primo amore non si scorda mai, con tutte le emozioni che hai già descritto bene tu........
e poi almeno paragonandola a beatrice (angelica è troppo piccola, anche se ha già un bel caratterino)è quella che caratterialmente più mi somiglia,tranquilla, umile, buona........starò autocelebrandomi?????

2Gemelle ha detto...

eheheh... no, il tuo carattere è sempre stato così. Anche io mi ci rivedo in Ilaria, nei pregi e nei difetti.

thecatisonthetable ha detto...

Beh... come si può non essere d'accordo con una spiegazione così tenera?!

Poi, con quel nome così bello, come si può non adorarla?! ;-)