Subscribe

RSS Feed (xml)



Powered By

Skin Design:
Free Blogger Skins

Powered by Blogger

domenica 30 novembre 2008

La strega birichina


Ci sono 2 tipi di streghe: quelle birichine, che si divertono a creare guai alle persone e a dar loro fastidio in continuazione, e quelle buone, che al contrario delle prime sono più gentili ed educate con gli uomini.

Questa storia ha per protagonista una strega del primo gruppo, una strega birichina.

Non si conosce il nome di questa strega, ma la sua storia viene narrata fin da quando il nonno era anche lui un bambino piccolino.

Questa strega birichina si divertiva a girare di notte a cavallo della sua scopa fatata e ad andare a disturbare la gente che dormiva.
Prendeva di mira le case che avevano un cane in giardino, si avvicina alla cuccia dove il cane dormiva e poi... ZAC! Gli tirava la coda e scappava via, velocissima, sparendo nel buio del cielo a bordo della sua scopa magica.

Il cane, svegliato di soprassalto, cominciava ad abbaiare sia per il dolore che per il forte spavento, facendo così svegliare tutti gli altri cani del vicinato che a loro volta abbaiavano facendo svegliare i loro padroni ed i loro bambini.

In pochi minuti l'intero vicinato era sveglio!
Ci voleva un bel pò di tempo per far tornare tutti i cani al silenzio, ed intanto la strega birichina osservava tutta la scena dal cielo e rideva, rideva, rideva...

Era proprio una strega dispettosa.

Un bel giorno però fece questo scherzo in una casa che sorgeva vicino al limitare del bosco, e si sa che nei boschi abitano strane creature.
In questo bosco, in particolare, abitavano dei folletti.

Ora, i folletti sono un popolo tranquillo, divertente, simpatico, ma quando si arrabbiano... diventano tremendi e vogliono vendicarsi a tutti i costi!!!

Quando i folletti vennero svegliati di soprassalto andarono su tutte le furie.
Non capirono subito cosa aveva causato tutto quel trambusto nel cuore della notte, ma quando quel fracasso accadde una seconda notte, capirono che dietro a tutti quei rumori notturni ci doveva essere lei, la strega birichina.

Decisero allora di organizzare delle ronde notturne perchè volevano cogliere la strega con le mani nel sacco e vendicarsi (i folletti arrabbiati sono mooooolto vendicativi).
A gruppi di 4 o 5 si nascosero tra le radici degli alberi che sorgevano vicino al bosco, in attesa che arrivasse lei, la causa di tutto quel trambusto.

La loro attesa non andò tradita: nel bel mezzo della notte, una notte illuminata da una grande luna piena, arrivò lei, la strega birichina a bordo della sua scopa magica.

Scese dalla scopa appoggiandola ad un albero (proprio uno di quelli dove un gruppo di folletti si era nascosto!), si avvicinò alla cuccia del cane, e.... TOC!

Qualcosa andò storto!

La strega si ritrovò infatti distesa a terra con un gruppo di folletti che le saltava sulla schiena mente alcuni di loro la legavano con delle corde magiche, di quelle che non si slegano più (bisogna conoscere la magia giusta per slegarle).

La avvolsero come un bel salame, la fecero sedere sulla sua scopa e poi la rispedirono in cielo.

Da allora, la strega vaga per il cielo legata come un salame ed ogni tanto, nelle serate di luna piena, può capitare di vederla svolazzare in cielo.
Se durante una di queste notti vi trovate in un bosco e sentite degli sghignazzi sommessi... sappiate allora che sono loro, i folletti, che ridono divertiti al ricordo di cosa fecero alla strega birichina.


HELP!
Necessito di un libro di favole e/o racconti su streghe, fate e folletti.

La mia fantasia è a corto di inventiva, in queste sere ho creato più di una favola a tema (come quella qui riportata) ma adesso... sono rimasto a secco!!!

Per fortuna tra pochi giorni c'è la festa di Santa Lucia, le scriverò una bella letterina chiedendole che mi porti qualche libro che tratti di questi racconti.

Per la gioia della mia bambina... e la mia! :-)

7 commenti:

profumodiviola ha detto...

non ne so nulla ma posso indagare.. se trovi qualcosa mi fai un fischio? bellissima quella storia :)

zagara ha detto...

Che dolcezza favole e fiabe bravissimi! A casa mia streghe e simili non si possono neanche nominare i miei cuccioli hanno troppa paura.

Arianna (la mamma) ha detto...

Devo controllare se è qui o l'ho lasciato da mia mamma...avevo un bellissimo libro di streghe per bambini! Vi faccio sapere! Noi stiamo bene e cresciamo...abbiamo un po' paura del primo vaccino perchè ci hanno sempre raccontato storie terribili sulle reazioni dei bimbi! Vedremo!

Arianna (la mamma) ha detto...

Trovato!
Il Piccolo Popolo
Streghe
di Francesca Lazzarato
Edito da "Libri per ragazzi" Mondadori
20 fiabe e un'introduzione bellissima dove racconta chi sono e come si diventa streghe....tutto illustrato!
Spero di esserti stata di aiuto :-)

2Gemelle ha detto...

x zagara: grazie! la mia pupetta adora quando le si raccontano storie, fiabe, favole... mi sto specializzando in materia! :D

x arianna: Grazie della dritta, passo a ringraziarti nel tuo blog

Silvia ha detto...

Ciao Luca,
ti ho inserito nel mio blogroll.
Una bbraccio.
Silvia

EricaML ha detto...

Che bella sta favola mi sa che me la stampo e la conservo per i miei tati per quando capiranno...posso??