Subscribe

RSS Feed (xml)



Powered By

Skin Design:
Free Blogger Skins

Powered by Blogger

giovedì 8 novembre 2007

L'altra meta' del... grembo

La tipetta con la quale condivido questo monolocale si e' un po' risentita per via del fatto che io abbia cominciato ad interagire con il mondo la' fuori e mi sia presa qualche confidenza di troppo con voi.

Per cui, da oggi ho deciso che ogni tanto le concedero' qualche incursione nel mio diario per lasciarla sfogare un po' (la mocciosetta...).

Per oggi e' tutto, vi saluto.
(ah, dimenticavo! Il mio post di ieri sui nomi sembra aver mosso le acque, ieri sera sentivo papa' e mamma fare una cernita di nomi... mi sa che quasi ci siamo!!!)


Ciao a tutti, finalmente la mia cara sorellina ha deciso di essere magnanima e lasciare un po' di spazio anche a me.

Qui dentro lo spazio manca ogni giorno di piu', almeno adesso un poco lo posso trovare qui sul blog, col mio diario che andra' ad integrare quello della mia dolce meta'.

Tutto ci tocca condividere, non c'e' storia che tenga!
Qua dentro condividiamo lo spazio, e devo dire che tutto sommato dopo qualche mese iniziale durante i quali di spazio ce n'era anche parecchio, adesso, con spazi piu' ristretti, ci siamo proprio organizzate per bene!

Io tengo i piedi dove lei tiene la sua testa, e viceversa, e... a parte la poco piacevole visuale dei nostri piedini, sembra che funzioni.

Come sara' piu' avanti quando dovremo uscire... questo non lo so, ci penseremo allora.

Dicevo che ci tocca condividere tutto.
Eh si', la mamma non fa a tempo a mangiarsi un biscottino e subito noi siamo li' a dividerci le proteine e tutto il resto.
La mamma si beve un bel succo e... idem!

Insomma, O la mamma si decide a mangiare per 2 oppure qui noi si continua a fare sempre fifty-fifty (avete visto, conosco gia' un poco di inglese!!!).

Gia' mi immagino come sara' dopo, la' fuori.
Meno male che per il latte non ci dovrebbero essere problemi, essendo la mamma dotata di 2 bei biberon naturali (ihihih).
Spero solo che la scorta sia sempre abbondante perche' mi dovro' rifare di tutto questo razionamento in corso oramai da circa 7 mesi a questa parte.

Vedremo un po' come sara'.

So che anche il mio papa' da piccolo aveva una specie di condivisione del genere in famiglia.
Infatti lui e la mia zia (sua sorella) sono nati lo stesso giorno e quindi condividevano la festa di compleanno, la torta, quasi anche i regali.

Insomma, conosce benissimo quello che succedera' anche con noi.
Speriamo che questo lo aiuti a valutare bene come organizzare le nostre feste di compleanno, come ordinare le torte, quante soprattutto, e... i regali! I giochi!

Non dovremo mica condividere pure quelli!!!!!

1 commento:

ilaria ha detto...

piccole... apprezzerete da grandi quanto è bello condividere tutto! certo, da piccine si fatica un po', ma man mano si cresce si apprezza tutto sempre di più!