Subscribe

RSS Feed (xml)



Powered By

Skin Design:
Free Blogger Skins

Powered by Blogger

mercoledì 23 settembre 2009

Il "dopo" scuola

Bene, il primo giorno a tempo pieno e' andato tutto sommato bene.
A parte l'astuccio ed il giubbino dimenticati in classe (...), la serata post-primogiornoatempopieno e' stata tranquilla e pacifica.

Quello che ci lascia un po' straniti e' il fatto che nelle ore successive all'uscita da scuola la nostra principessa non sia tanto loquace sulle attivita' svolte in classe.
Se la dolcemeta' le chiede cos'ha fatto a scuola, risponde a monosillabi, quasi le dessero fastidio le domande che le rivolgiamo.

Sara' una reazione "normale" dovuta a questo nuovo mondo nel quale da pochi giorni e' stata catapultata?
Oppure e' una reazione legata ad altri motivi?
E come dobbiamo comportarci noi genitori?

Nell'ultimo incontro avuto con le insegnanti 2 giorni prima dell'inizio della scuola ci era stato detto di chiedere ai nostri figli cos'avevano fatto a scuola, quali attivita', cos'avevano imparato, per stimolarli a ripetere la lezione ma anche per dimostrare la nostra attenzione nei loro confronti e nei confronti di quello che fanno, per far capir loro che ci teniamo e che siamo interessati a loro.

Pero' questa reazione "fredda" nelle ore seguenti il fine scuola un po' ci lascia spiazzati.
Poi accade che a cena cominci da sola a raccontarci filo per segno tutto quello che e' successo in classe, come se una molla finalmente sbloccata le lasciasse fuoriuscire tutte le emozioni ed i ricordi che s'e' tenuta dentro fino ad allora.

Mah, e' strano, conoscendo la nostra principessa mi aspettavo una reazione diversa, forse e' normale che lei reagisca in questo modo a tutte queste nuove realta' che si e' trovata ad affrontare da pochi giorni.

Vediamo un po' come evolve la situazione nei prossimi giorni.

8 commenti:

Carpina ha detto...

..la maestra dell'asilo del mio pupo mi ha detto che ogni bimbo reagisce in maniera diversa.. c'è chi preferisce tenere per sè le attività scolastiche.. chi invece vuole condividerle..
probabilmente era solo un pò stanca la vostra principessa, all'uscita..
io non mi preoccuperei, sta crescendo!

voi continuate a farle sentire la vostra discreta presenza.. ;)

3bin3a ha detto...

Come ti ho scritto prima anche con Rebecca succede la stessa cosa. Forse hanno solo bisogno di staccare la spina per un pò. Forse anche a noi dopo una dura giornata di lavoro farebbe piacere riprendere un pò il fiato prima di cataputarcisi di nuovo dentro raccontando cos'è accaduto. Sono contento comunque che anche per voi stia andando tutto bene. Noi oggi abbiamo la prima riunione con le maestre ... staremo a vedere

Slela ha detto...

Mia figlia si comporta allo stesso modo.
Se le chiedo com'è andata, cosa ha fatto, ecc., neanche mi risponde, o mi dice "non ti dico niente".
Se non le chiedo nulla, prima o poi, durante la giornata, scatta la molla e racconta tutto.

mamma al quadrato ha detto...

Non ne so molto in proposito ma mi viene da pensare che sia normale un po' di assestamento dopo un cambiamento così importante. Appena avrà preso il ritmo sicuramente tornerà la Principessa di sempre. L'importante credo sia dimostrarle interesse e domandarle, pazienza se racconterà quando avrà voglia lei.
Un abbraccio a tutte e cinque!

2Gemelle ha detto...

forse è come dite voi, una fase di assestamento dovuta all'impatto con questa nuova realtà.
Vediamo come procede nelle prossime settimane.
grazie!
Luca

Bietolina ha detto...

mi ricordo quanto lo chiedevano a me, mi dava noia lo ammetto, ero stanca e non volevo parlare ANCORA di scuola....poi dopo aver decantato un pò raccontavo spontaneamente...e mi succede la stessa cosa con il lavoro

caia coconi ha detto...

ancora non ho esperienza da genitore, ma mi ricordo che mia sorella era così aveva bisogno come di metabolizzare la giornata a scuola e raccontava solo quando era pronta. inoltre la butto lì, potrebbe essere anche stanchezza da cui deve riprendersi... viene da due-tre mesi di vacanze e improvvisamente si ritrova a impegnarsi tutto il giorno... in più in qualcosa di totalmente nuovo... detta così non ci si capacita come dei bambini restino indenni da tutto questo sforzo @_@

cmq aspettate di vedere come va nei prox giorni e magari poi parlatene d=con le maestre...

un abbraccio e un bacino alla principessa senza astuccio

mirko ha detto...

tranquillo,(adesso tutte le tue webmamme mi odieranno...hihihi),
è già una donna, ancora piccola, ma già donna..............dovresti ormai averci fatto l'abitudine no'???????????...............
perdonatemi ragazze, lo faccio solo perchè sono nella sua stessa posizione, per solidarietà ...maschile.....cercate di capirmi.
grazie